Acquisti in libreria con la carta di credito rubata, denunciata una ventiquattrenne

carta di credito 1' di lettura 24/12/2018 - Una giovane di ventiquattro anni stata denunciata in stato di libertà, dagli agenti del Commissariato di Urbino, per aver acquistato alcuni libri utilizzando fraudolentemente la carta di credito di proprietà di una conoscente.

L'attività investigativa è nata in seguito alla denuncia presentata in Commissariato dal responsabile dell'attività commerciale, sita in Urbino.

La giovane, tra l'altro, era già nota alle forze dell'ordine per un precedente furto messo in atto, lo scorso mese di giugno, ai danni di un’altra libreria. In quella occasione, con abilità e destrezza, aveva sottratto alcuni libri dalla vista del gestore riponendoli successivamente all’interno della propria borsa.

Fondamentali per la riuscita delle indagini sono state le immagini della videosorveglianza.

Anche sotto le festività natalizie continua l’attività di prevenzione da parte degli uomini del personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Urbino.






Questo è un articolo pubblicato il 24-12-2018 alle 00:00 sul giornale del 24 dicembre 2018 - 440 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, urbino, carta di credito, denuncia in stato di libertà, articolo, antonio mancino, furto carta di credito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a2Nl





logoEV
logoEV