Si era perso nel bosco, ottantunenne di Apecchio ritrovato sano e salvo dopo quattro giorni

carabinieri forestali 1' di lettura 13/01/2019 - Ritrovato sano e salvo dopo quattro giorni passati in mezzo ai boschi al freddo, è la storia di Benedetto Manfucci, ottantunenne di Apecchio, che era scomparso dal pomeriggio dello scorso 9 gennaio.

L'uomo è stato ritrovato alle 15 di oggi pomeriggio in località Ca' Rio nel territorio comunale di Cagli, ha raccontato di essere rimasto dapprima impantanato con la macchina e poi di essersi perso mentre cercava il sentiero per ritornare indietro.

Alle operazioni di ricerca hanno partecipato sei stazioni dei Carabinieri dell'entroterra urbinate, quattro pattuglie di Carabinieri Forestali e, nella giornata di sabato, per perlustrare la zona era stato usato anche un elicottero dei Vigili del Fuoco, di Benedetto si era occupata anche la nota trasmissione di Rai 3 "Chi l'ha Visto?".

Infreddolito e affamato, ma sano e salvo, per lui solo alcune escoriazioni alle gambe.






Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2019 alle 21:58 sul giornale del 13 gennaio 2019 - 1145 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, vigili del fuoco, carabinieri, apecchio, vivere urbino, chi l'ha visto?, articolo, carabinieri forestali, benedetto manfucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3eW





logoEV
logoEV