Prospettiva Urbino-Nel Bene Comune: "Sull'ITIS grave leggerezza dell'Amministrazione"

itis mattei urbino 1' di lettura 15/01/2019 - Sul caso ITIS la dichiarazione di Giorgio Londei, candidato sindaco delle liste Prospettiva Urbino, Nel Bene Comune e Uniti per Urbino:

“La minaccia campanilistica della Preside dell’IPSIA di Pesaro di ricorrere al TAR di fronte a una saggia scelta della Giunta Regionale di sospendere - per un anno - ogni decisione in merito all’indirizzo in Biotecnologie ambientali e sanitarie, nulla toglie alla grave “leggerezza” con cui gli attuali amministratori della città hanno seguito il problema.

Le ragioni oggettive di Urbino hanno trovato un determinante, anche se per il momento temporaneo, apporto scientifico dalla decisa presa di posizione, tra gli altri, del rettore Stocchi e della dirigente scolastica Gelardi. Bisogna continuare a vigilare” ammonisce Londei “e a lavorare affinché le nostre ragioni vengano definitivamente riconosciute”.


   

da Prospettiva Urbino - Nel Bene Comune





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2019 alle 20:40 sul giornale del 16 gennaio 2019 - 426 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, politica, pesaro, itis mattei, itis mattei urbino, prospettiva urbino, nel bene comune, nuovo itis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3jJ





logoEV
logoEV