Abusi sessuali sulle pazienti, il cardiologo arrestato respinge le accuse

medico foto generica 1' di lettura 21/01/2019 - Si terrà domani pomeriggio, martedì 22 gennaio, davanti al Giudice delle indagini preliminari Egidio De Leone, l'interrogatorio di garanzia di Valentino Ferri, il sessantottenne medico cardiologo arrestato nei giorni scorsi con l'accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di nove sue pazienti, fra cui due minorenni.

Il dottor Ferri, ex primario di medicina a Sassocorvaro e residente a Peglio, attualmente si trova agli arresti domiciliari e nega ogni tipo di accusa.

Il suo legale, l'avvocato Mauro Gregorini, ha infatti dichiarato che il suo assistito è estremamente tranquillo e che sarà in grado di dimostrare di essersi comportato in maniera scrupolosa e professionale.






Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2019 alle 15:25 sul giornale del 21 gennaio 2019 - 1223 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, sassocorvaro, peglio, cardiologo, articolo, antonio mancino, cardiologo arrestato, valentino ferri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3tV





logoEV
logoEV