PU-NBC-UpU: "Nessuno incontro con rappresentanti di CUT, ma dialogo con i cittadini per illustrare il programma"

giorgio londei| 1' di lettura 21/01/2019 - Le liste Prospettiva Urbino - Nel Bene Comune - Uniti per Urbino, mentre confermano contatti in corso con i "Moderati per Urbino", smentiscono le voci che circolano in città in merito a un incontro con rappresentanti di CUT.

C'è stato invece un incontro con un gruppo di cittadini autodefinitisi "elettori di CUT" i quali si sono detti molto interessati a comprendere dal candidato sindaco delle tre liste, Giorgio Londei, i dettagli del programma, in particolare la struttura e le modalità di funzionamento dei Consigli di Quartiere e se questi fossero previsti per il Centro Storico e le relative istituzioni ricadenti in quell'ambito (Università, commercio, abitanti) come pure per Piansevero (Ospedale, strutture per anziani, ITIS).

Nel corso dell'incontro si è anche specificato che i presidenti di questi e i relativi consiglieri faranno parte - secondo il disegno delle liste - della Conferenza Permanente dei Consigli di Quartiere, organo referente di Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale, con parere obbligatorio.

Tutto ciò in linea con la progettualità e la trasparenza che contraddistingue le nostre liste, orientate a far rinascere la città all'insegna di programmi condivisi e soluzioni concrete, innovative e realizzabili con il contributo e la partecipazione di tutti i cittadini.


   

da Prospettiva Urbino - Nel Bene Comune





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2019 alle 20:35 sul giornale del 21 gennaio 2019 - 434 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, politica, Giorgio Londei, cut liberi tutti, elezioni 2019, prospettiva urbino, nel bene comune, comunali urbino, uniti per urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a3uZ





logoEV