Per il Partito Democratico di Urbino giorni di grande mobilitazione e attivismo

pd partito democratico 1' di lettura 21/02/2019 - Grande mobilitazione e attivismo per il Partito Democratico di Urbino, in questa fase di preparazione delle primarie del 3 marzo per la scelta del candidato a Segretario Nazionale del PD, nonchè per la definizione delle liste per le Amministrative di maggio a Urbino.

Per il Partito Democratico locale, è molto importante essere presenti fisicamente nei luoghi frequentati dalle persone, per fornire attraverso banchetti promozionali, sia le informazioni su tutti e tre i candidati a Segretario Nazionale, sia per confrontarsi con la popolazione interessata su ciò che sta facendo il partito a livello locale.

Saremo presenti sabato 23/02 al "Monte" in occasione del consueto mercato cittadino, nell'occasione oltre ai rappresentanti delle tre candidature a Segretario, sarà presente anche il nostro candidato a Sindaco Mario Rosati, che rimane la vera novità del panorama politico Urbinate.

Grazie all'accordo programmatico con CUT e Urbino al Centro, il PD intende contrastare e soverchiare democraticamente l'attuale Amministrazione Gambini, con l'unico obiettivo di rilanciare la città su nuove idee di sviluppo. Abbiamo approfondito alcuni temi che ci permetteranno di proporre alla cittadinanza progetti concreti per il lavoro e lo sviluppo di una città sempre più in decadenza.

Per questo chiedo, come Segretario del PD Urbinate, a tutti i democratici di interessarsi alle proposte che faremo e di rinnovare sulla base di ciò la fiducia al PD, affinchè le stesse possano trovare spazio di applicazione per il bene dell'intera comunità.

Lorenzo Santi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2019 alle 07:00 sul giornale del 21 febbraio 2019 - 582 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, politica, partito democratico, primarie PD, partito democratico urbino, comunali urbino 2019

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a4vy





logoEV
logoEV