Cantiano, stroncato da un infarto mentre tornava a casa in taxi

ambulanza 22/03/2019 - Un infarto fulminante e non c'è stato più nulla da fare per un settantaduenne di Valmontone, in provincia di Roma. L’uomo, questa mattina, stava ritornando verso casa in taxi insieme alla moglie e alla sorella, quando all'altezza di Cantiano si è accasciato sul sedile.

È stato immediatamente allertato il personale del 118, ma una volta arrivato sul posto non ha potuto far altro che constatare il decesso.

Sotto choc le due donne che viaggiavano con lui.

Sul posto sono poi giunti anche gli agenti della polizia stradale per ricostruire quanto accaduto.






Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2019 alle 22:44 sul giornale del 22 marzo 2019 - 866 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, roma, infarto, vivere urbino, cantiano, articolo, valmontone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5Fg





logoEV