"Dove va la sanità urbinate?", sabato dibattito al Collegio Raffaello

Ospedale di Urbino 1' di lettura 28/03/2019 - Sabato 30 marzo alle ore 17.30, presso la Sala “Castellani” del Collegio Raffaello, Sinistra per Urbino-Art.1 MDP, organizzano il dibattito "Dove va la sanità urbinate?". Interverranno Roberto Rossini, segretario provinciale Cgil, e i medici Giovanni Fiorenzuolo ed Eugenio Fusco, introdotti dal candidato a sindaco Donato Demeli.

La riforma sanitaria della Giunta regionale, che riserva le risorse principali all’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord, ha ampliato la privatizzazione del servizio sanitario alimentando disfunzioni e squilibri penalizzanti. Non a caso la nostra provincia è ultima nella graduatoria regionale dei posti letto.

Invece di costruire nuovi ospedali è indispensabile la restituzione dei servizi ospedalieri fondamentali alle comunità locali potenziando e qualificando i punti di primo intervento. La logica dell’accorpamento, varato solo per ridurre i costi, ha peggiorato la situazione di un ospedale di rete come il nostro di Urbino che non riesce a soddisfare, soprattutto per il pronto soccorso, le esigenze delle aree interne dopo la destrutturazione dei piccoli ospedali, dimenticando che l’oggetto delle sanità, secondo il principio costituzionale, sono le persone.


   

da Sinistra per Urbino - Art.1 MDP





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2019 alle 20:17 sul giornale del 29 marzo 2019 - 552 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, urbino, politica, dibattito, ospedale di urbino, sinistra per urbino, art.1 mdp

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a5S0





logoEV
logoEV