Lunedì la Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale dedicata allo sport

Lunedì la Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale dedicata allo sport 1' di lettura 05/04/2019 - La sala degli Incisori del Collegio Raffaello, in Piazza della Repubblica a Urbino ospita lunedì 8 aprile l’incontro “La Giornata della proprietà intellettuale: lo sport” organizzato dall’Ufficio terza Missione dell’Università di Urbino Carlo Bo in occasione della Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale dedicata per il 2019 allo sport.

L’innovazione e la creatività sono del resto i motori nel mondo dello sport. In ogni settore sportivo inventori e innovatori lavorano dietro le quinte per superare i confini, creare nuove opportunità per il gioco e per gli atleti. I brevetti incoraggiano l’innovazione tecnologica per la produzione di nuove attrezzature sportive. Aziende che lavorano nel campo dello sport raccontano la loro esperienza nel campo delle innovazioni tecnologiche brevettate al pubblico interessato.

Questo il programma:

15:00 Apertura dei lavori: Alessandro Bogliolo, (Università di Urbino)
15:10 Saluti del Comune di Urbino: Marianna Vetri (Comune di Urbino)
15:20 Il ruolo della P.I. in Ateneo: Michele Guescini (Università di Urbino)
15:30 Le tecnologie avanzate nella rivisitazione dei parametri del lavoro sportivo d'elitè: Mirko Marcolini (K-sport Universal S.r.l.); Riccardo Izzo (Università di Urbino)
15:50 Innovazione nel tiro sportivo- il caso Benelli 828USport: Marco Vignaroli (Benelli Armi S.p.a.)
16:10 Il longboard elettrico pieghevole: Cristiano Nardi (Linky Innovation S.r.l.)
16:30 Discussione

Ulteriori dettagli sul sito dedicato di Uniurb:
www.uniurb.it/novita-ed-eventi/4502.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2019 alle 07:00 sul giornale del 05 aprile 2019 - 243 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, sport, università di urbino, giornata mondiale della proprietà intellettuale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a50S





logoEV
logoEV