"Per i voti della Lega offende la memoria della Resistenza", il 25 aprile tutti in piazza contro Gambini

maurizio gambini 20/04/2019 - I candidati a sindaco Demeli (Sinistra per Urbino-Art.1 Mdp), Londei (Prospettiva Urbino-Nel Bene Comune- Moderati per Urbino - PSI - Uniti per Urbino), Rosati (Pd-Cut-Urbino al Centro), Anpi e Istituto per la Storia del Movimento di Liberazione “E.Cappellini”si sono riuniti e per decidere le forme e le modalità di una protesta contro un sindaco che per avere i voti della Lega offende la memoria della Resistenza e le tradizioni democratiche della Città.

Salvini ha definito il 25 Aprile “un derby fascisti-comunisti”. Non solo è un falso storico - alla Liberazione nazionale hanno contribuito tutte le forze politiche del CLN e la Festa della Liberazione, proposta da De Gasperi e approvata dal Governo di unità nazionale è stata istituita il 22 aprile 1946 - ma una vera e propria negazione dell’antifascismo come fondamento della Repubblica per strizzare l’occhio a quell’elettorato di estrema destra attirato dalla galassia del neofascismo più estremista.

Per questi motivi Sinistra per Urbino-Art.1 Mdp, Prospettiva Urbino, Nel Bene Comune, Moderati per Urbino, Pd, Cut, Urbino al Centro, Psi, Uniti per Urbino, Anpi e Istituto per la Storia del Movimento di Liberazione “E.Cappellini”, giudicano inaccettabile che Gambini il 25 Aprile, da alleato della Lega, possa rappresentare una città come Urbino che ha sempre considerato il fascismo un nemico delle aspirazioni popolari e fornito un contributo decisivo all’organizzazione della V Brigata “Garibaldi “Pesaro”.

Invitiamo la cittadinanza ad aderire alle iniziative che il 25 aprile metteremo in campo per non lasciare la piazza a Gambini e manifestare un pensiero riconoscente ai tanti, uomini e donne, che sacrificarono le loro vite in nome dell’umanità, della solidarietà e dei valori della democrazia, invece di ascoltare le parole di un sindaco a cui il delirio del potere impedisce di provare quel profondo e amaro turbamento interiore che definiamo vergogna.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2019 alle 07:00 sul giornale del 20 aprile 2019 - 1211 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, politica, 25 aprile, Giorgio Londei, Maurizio gambini, sinistra per urbino, ermanno torrico, mario rosati, donato demeli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6IY