Presentato "Montefeltro Explorer", il bus navetta turistico per apprezzare tutte le bellezze del Montefeltro

Presentato "Montefeltro Explorer", il bus navetta turistico per apprezzare tutte le bellezze del Montefeltro 2' di lettura 17/05/2019 - Si chiama “Montefeltro Explorer” ed è il nuovo bus navetta turistico che consentirà di visitare e conoscere meglio - attraverso tre diversi itinerari - le bellezze del Montefeltro.

Il servizio, che nei prossimi giorni verrà attivato dal Gruppo Giocamondo (noto tour operator nazionale con sede nelle Marche, ad Ascoli Piceno), garantirà ai visitatori del territorio urbinate la possibilità di ammirare i principali punti di attrazione, i tesori unici dell’arte e della cultura e le meraviglie della natura e conoscere specialità gastronomiche come il prosciutto di Carpegna e il tartufo di Acqualagna viaggiando a bordo di una navetta con il sistema “Hop on-hop off”, ovvero con la possibilità di salire o scendere ad ogni fermata.

L’interessante iniziativa è stata presentata ieri, 16 maggio, dal presidente del Gruppo Giocamondo, Stefano De Angelis, insieme al sindaco di Urbino, Maurizio Gambini, al professor Vittorio Sgarbi (che ha particolarmente apprezzato il progetto) e ai rappresentanti istituzionali dei vari Comuni coinvolti. La presentazione è stata seguita da un tour inaugurale.

GLI ITINERARI

Tre gli itinerari di questo tour ufficiale del Montefeltro messi a punto da Giocamondo. Il primo, ovvero l’itinerario A, è quello dedicato agli “Incantevoli panorami dei Duchi del Montefeltro” e partendo da Urbino (Borgo Mercatale) attraverserà Fermignano, Urbania, Peglio, Sant’Angelo in Vado, Mercatello sul Metauro, Borgo Pace, Lamoli per poi tornare ad Urbino. L’itinerario B, invece, è dedicato a “I castelli del Montefeltro immersi nella natura e partendo sempre da Urbino (Borgo Mercatale) collegherà Fossombrone, Furlo, Acqualagna, Cagli, Frontone, Piobbico e Apecchio per tornare sempre ad Urbino. Infine, l’itinerario porterà i visitatori “Alla scoperta dei borghi antichi del Montefeltro” partendo da Urbino (Borgo Mercatale) e attraversando Sassocorvaro, Piandimeleto, Belforte all’Isauro, Frontino, Carpegna, Macertata Feltria per poi rientrare ad Urbino. A bordo è previsto un servizio audioguida in italiano e in inglese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2019 alle 20:42 sul giornale del 17 maggio 2019 - 2644 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, urbino, cagli, carpegna, piobbico, frontone, urbania, fermignano, sant'angelo in vado, montefeltro, apecchio, mercatello sul metauro, acqualagna, borgo pace, fossombrone, furlo, peglio, Gruppo Giocamondo, lamoli, giocamondo, montefeltro explorer

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7CP





logoEV