Fano-Urbino, Toccacieli (Lega): "La ferrovia è un'opportunità di crescita per un'intera vallata"

ferrovia fano-urbino 1' di lettura 23/07/2019 - Vista la situazione disastrosa dei trasporti riguardo l'entroterra Urbinate, è doverosa una presa di posizione chiara a favore del mantenimento dei binari, quindi al ripristino del treno.

Ci sono zone di importanza storica e turistica come la città di Urbino, ma alla stesso tempo città come Fermignano con un grande insediamento industriale, un'intera vallata che vede l'infrastruttura come un'opportunità di crescita, che necessitano urgentemente di collegamenti con la costa.

Siamo rimasti arretrati decenni a causa di una politica miope, zero investimenti da parte del Partito Democratico Marchigiano, che ha completamente dimenticato la nostra provincia, investendo nel completamento di altre opere della nostra regione.

Al consigliere regionale Biancani posso dire che la bicicletta può convivere con il treno, abbiamo potenzialità enormi nel territorio da esportare...

Si al treno, no alla Politica inconcludente del PD per la questione trasporti, per concludere invito tutti gli amministratori locali a sostenere la mobilità pubblica per il benessere collettivo perché in fondo il trasporto non ha colore politico....ma è solo una scelta di buonsenso con il ritorno del treno!!!!


da Giacomo Toccaceli
Consigliere provinciale di Fratelli d’Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2019 alle 07:00 sul giornale del 23 luglio 2019 - 699 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, urbino, politica, lega, ferrovia fano-urbino, ferrovia val metauro, lega urbino, mirco toccacieli, lega pesaro urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a9V3





logoEV
logoEV