Furti ai danni di anziani a Urbino e in vari comuni dell'entroterra, arrestate sei donne

Furti ai danni di anziani a Urbino e in vari comuni dell'entroterra, arrestate sei donne 1' di lettura 13/08/2019 - Furti ai danni di persone anziane a Urbino e in numerosi comuni del Montefeltro, con questa accusa sei donne di etnia rom, di età compresa fra i 19 e i 50 anni, sono state arrestate dai Carabinieri questa mattina all'alba.

Gli arresti sono stati effettuati in alcuni campi nomadi e in abitazioni private della provincia di Rimini.

Del bottino della banda facevano parte non solo denaro e oggetti preziosi, ma anche carte di credito, successivamente utilizzate per degli acquisti.

All'operazione condotta dalla Compagnia Carabinieri di Urbino hanno preso parte anche i militari del 13° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Forlì, del Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro, un team di artificieri del Comando Provinciale di Ancona, in collaborazione con i militari della Compagnia di Riccione.






Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2019 alle 12:47 sul giornale del 13 agosto 2019 - 2697 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, arresti, urbino, carabinieri, montefeltro, campo nomadi, rimini, articolo, antonio mancino, furti ad anziani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0FM





logoEV