A Urbino la rete nazionale degli studiosi di politiche sociali, XII conferenza annuale di ESPAnet Italia

A Urbino la rete nazionale degli studiosi di politiche sociali, XII conferenza annuale di ESPAnet Italia 1' di lettura 17/09/2019 - Duecentocinquanta fra ricercatori universitari e operatori sociali si ritroveranno, da giovedì 19 a sabato 21 settembre, a Urbino. L’Ateneo, infatti, ospita la XII conferenza annuale di ESPAnet Italia, la rete nazionale degli studiosi di politiche sociali.

Il tema scelto per questa edizione è Territori del welfare: (de-)globalizzazioni, innovazioni e conservazioni: si discuterà di politiche sociali in tempi di nuovi populismi, di periferie, campagne e aree interne. Più di venti sessioni parallele durante le quali si parlerà di nuove frontiere nelle politiche del welfare in Italia e in Europa, focalizzando l’attenzione su: agricoltura sociale, disoccupazione e cambiamento tecnologico, integrazione dei migranti, politiche sanitarie partecipative, sfide dell’invecchiamento...

La conferenza, che ha avuto il sostegno dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, di INAPP e del Consiglio Regionale delle Marche ed è accreditata dall’Ordine degli Assistenti Sociali delle Marche, si aprirà giovedì 19 settembre, alle ore 14, con una plenaria che avrà come relatori il professor Ilvo Diamanti, dell’Università di Urbino e il professor Tim Vlandas, dell’Università di Oxford.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2019 alle 07:00 sul giornale del 17 settembre 2019 - 233 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, politiche sociali, espanet italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baGe





logoEV