"La Brexit tra sogno e realtà", a UniUrb Spritz si parla di Brexit con James Newell

brexit 2' di lettura 23/10/2019 - L’ormai tradizionale appuntamento con gli incontri di Uniurb Spritz offrirà giovedì 24 ottobre alle 19 l'opportunità di comprendere meglio lo scenario della tormentata uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea grazie alla presenza di James Newell, che nelle sale del Caffè dell’Accademia, in via Pian del Monte (di fronte al Monumento a Raffaello) parlerà di "Brexit tra sogno e realtà".

Iniziata con il referendum del 2016, quella che viene comunemente definita “Brexit” è in realtà una serie di avvenimenti politici complessi, da un esito ancora del tutto incerto, ma che - comunque vada - avrà delle conseguenze dirompenti, e forse altamente dannose, certamente per il tessuto politico della Gran Bretagna e quasi sicuramente anche per quello della stessa Unione Europea. Sia per i processi politico-sociali sottostanti che per le sue possibili implicazioni su una vasta gamma di fronti, la “ Brexit” ce la dice lunga sulla natura, e ne è in qualche modo il simbolo, insieme a Donald Trump e Matteo Salvini, dei processi democratici nelle società occidentali degli inizi del ventunesimo secolo.

È quindi necessario capire “il perchè, il come e le conseguenze” della Brexit a partire dalle sue radici in un Euro-scetticismo che viene da lontanto e che è aumentato sempre di più man mano che il “progetto europeo” è stato portato avanti dagli anni ottanta in poi. Cercheremo dunque, nel corso della serata di esplorare alcune ipotesi e elementi utili per gettare luce su quattro questioni fondamentali. Innanzitutto, perchè si è deciso di indire il referedum del 2016? Quali erano i punti di forza e di debolezza delle tesi dei due schieramenti che si sono fronteggiati in quell’occasione? Perchè hanno vinto i sostenitori di un’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea? Quali previsioni possiamo fare circa i rapporti fra Gran Bretagna e Unione Europea nelle prossime settimane e mesi?






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2019 alle 07:00 sul giornale del 23 ottobre 2019 - 265 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, uniurb, brexit, uniurb spritz, james newell

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbXC