“La Provincia trasparente”, domani un convegno per illustrare i servizi offerti a cittadini e imprese

Provincia di Pesaro e Urbino 2' di lettura 16/12/2019 - “La Provincia trasparente: procedimenti e servizi per la comunità locale” è il titolo del convegno che si terrà domani, martedì 17 dicembre, dalle ore 9, nella sala “W.Pierangeli” della Provincia (viale Gramsci 4, Pesaro), per informare cittadini e imprese sui servizi offerti e sulle novità legate ai procedimenti amministrativi.

L’incontro, introdotto e coordinato da Andrea Pacchiarotti, responsabile della Trasparenza della Provincia di Pesaro e Urbino, si aprirà con i saluti del presidente Giuseppe Paolini e del direttore generale Marco Domenicucci, seguiti dalla proiezione del video “La Provincia Casa dei Comuni” sul nuovo ruolo dell’ente dopo la riforma del 2014.

“La giornata della trasparenza - evidenzia il dirigente Andrea Pacchiarotti - è un'occasione importante per promuovere, tra cittadini, imprese e associazioni, la cultura della partecipazione ‘dal basso’ alle decisioni e alle politiche pubbliche. Precondizione essenziale per favorire questa partecipazione è rendere trasparente e controllabile il funzionamento degli enti pubblici. Per questo intendiamo confrontarci con le altre istituzioni e con la collettività locale, illustrando nel dettaglio l'importante ruolo svolto dalla Provincia in settori nevralgici della vita di tutti i giorni: tutela dell'ambiente e del territorio, sicurezza dei trasporti, della viabilità e delle scuole, promozione delle pari opportunità”.

Ma vediamo le tematiche che verranno affrontate. “Il quadro aggiornato dei procedimenti a valenza esterna della Provincia” verrà fornito da Francesca Piani (Ufficio Affari giuridici), mentre sui procedimenti a tutela dell’ambiente e del territorio si soffermeranno Pasquale Cascone (Ufficio autorizzazioni emissioni in atmosfera) e Marzia Di Fazio (Ufficio Urbanistica - VAS). Informazioni sui procedimenti autorizzatori per i trasporti e la viabilità verranno fornite da Claudia Tombari (Ufficio trasporto privato) e da Milena Raho (Ufficio Autorizzazione transiti e trasporti eccezionali), mentre sulle “Agevolazioni informatiche nella gestione e partecipazione ai procedimenti” si soffermerà Roberto Cordella (Sistemi informativi e statistici - CSTPU). Si passerà poi ad illustrare i servizi offerti dalla Provincia: “La nuova Carta dei Servizi: metodologia di un work in progress” (Fernanda Marotti, Ufficio comunicazione - Urp), i servizi per la valorizzazione dell’ambiente (Sandro Di Massimo, Ufficio Centro Ricerche Floristiche Marche e progetti per sostenibilità ed educazione ambientale), i servizi per l’edilizia scolastica (Maurizio Pierantoni, Pianificazione, programmazione e sicurezza edifici scolastici), i servizi per la viabilità (Maurizio Gili, Pianificazione sicurezza stradale-Progettazione strategica - Catasto strade), le attività della polizia provinciale a tutela dell’ambiente e del territorio (Daniele Gattoni, responsabile Servizio di Polizia provinciale), i servizi di assistenza tecnico - amministrativa agli enti locali (Paola D’andrea, Ufficio Statistica e sistemi informativi territoriali) ed i servizi per le Pari opportunità (Graziella Bertuccioli, Ufficio Pari opportunità). Seguirà il dibattito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2019 alle 16:42 sul giornale del 16 dicembre 2019 - 52 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, urbino, pesaro, convegno, provincia di pesaro e urbino, pesaro e urbino, la provincia trasparente, servizi ai cittadini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bd0x





logoEV
logoEV