Donati cinque apparecchi televisivi all'Ospedale di Fossombrone

ospedale di fossombrone 1' di lettura 21/01/2020 - Sono stati donati cinque televisori con supporto a parete alle Cure Intermedie dell’Ospedale di Comunità di Fossombrone.

Il gesto arriva dalla Fondazione Monte di Pietà di Fossombrone, per tramite della Associazione A.N.F.F.A.S. onlus di Fossombrone e del Comitato Pro Ospedale e Sanità di Fossombrone, con l’obiettivo di rendere più serena la permanenza dei pazienti ricoverati; un atto concreto nell'ottica del miglioramento della qualità assistenzialedei pazienti.

Il Direttore, dr. Romeo Magnoni, a nome di tutta l’Area Vasta e il Sindaco di Fossombrone, Gabriele Bonci, esprimono un vivo ringraziamento al Presidente della Fondazione Monte di Pietà Lorenzo Fiorelli, al Presidente dell’associazione Augusto Berardi ed al Comitato Pro Ospedale, per la donazione e sottolineano la loro gratitudine per la sensibilità dimostrata a favore dei cittadini, consapevoli che queste testimonianze qualificano e rafforzano il legame territoriale e la qualità dei servizi alla popolazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2020 alle 19:08 sul giornale del 21 gennaio 2020 - 297 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, asur, asur marche, fossombrone, donazione, area vasta 1, ospedale di fossombrone, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfj0