Mercato immobiliare, scendono ancora i prezzi, ma Pesaro e Urbino restano le più care delle Marche

mercato immobiliare 2' di lettura 27/01/2020 - Compravendite e locazioni faticano a ripartire nelle Marche. Secondo l’Osservatorio di Immobiliare.it (www.immobiliare.it) sul mercato residenziale nel secondo semestre del 2019, i prezzi richiesti per gli immobili in vendita e in locazione sono diminuiti dell’1%.

Secondo l’ultima rilevazione di dicembre 2019, chi vende casa in regione chiede mediamente 1.844 euro al metro quadro, mentre i costi per le locazioni sono arrivati a 7,45 euro/mq.

Se a livello regionale si registrano solo piccole variazioni, la situazione è ben più variegata nel mercato delle principali città del territorio marchigiano. Partendo dalle compravendite, la città che ha conosciuto un maggiore aumento dei prezzi rispetto a giugno 2019 è Macerata, che segna un +7%, seguita da Pesaro (+4,8%) e Fermo (+4,1%). Nonostante la crescita di 7 punti percentuali Macerata resta la città più economica delle Marche, con una richiesta media da parte dichi vende casa di 1.276 euro/mq. Ne servono oltre 1.000 in più al metro quadro a Pesaro, la più cara con 2.346 euro/mq. Ad avvicinarsi maggiormente alle cifre di Pesaro è Urbino, i cui prezzi si sono attestati a 1.982 euro/mq dopo il -4% registrato negli ultimi sei mesi dell’anno. A segno meno anche Ancona (-2,7%) e Ascoli Piceno (-1,1%).

Anche per gli affitti Pesaro si conferma la città più cara della regione. Rispetto a giugno 2019 il prezzo richiesto per le locazioni è aumentato del 2,1%, portando così i canoni a una media di8,07 euro/mq. Stabili i valori ad Ancona (-0,4%) e Fermo (-0,3%). In sofferenza invece gli altri tre capoluoghi: ad Ascoli Piceno oscillazioni negative di oltre un punto percentuale mentre ne perdono oltre 4 Macerata (-4,2%) e Urbino (-4,6%).

In allegato le tabelle








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2020 alle 18:06 sul giornale del 27 gennaio 2020 - 1162 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, pesaro, immobili, mercato immobiliare, Gruppo Immobiliare.it, Immobiliare.it, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfAg





logoEV