La professoressa Gea Ducci di UniUrb nel Tavolo Ministeriale sulla Comunicazione Pubblica

gea ducci 1' di lettura 03/02/2020 - Si è da poco inseditato per volontà di Fabiana Dadone, Ministro per la Pubblica Amministrazione, il Tavolo degli stakeholder che, nell’ambito del 4° piano di azione nazionale sull' Open Government, ha il compito di fornire gli spunti decisivi per una riforma complessiva della legge 150/2000 sulla comunicazione pubblica e tratteggiare metodi e obiettivi di una social media policy nazionale.

Il Tavolo è composto da Formez PA, Dipartimento Informazione ed Editoria, Ordine dei giornalisti, Fnsi, Ferpi, le università, PaSocial, Agcom, Gus, Aicpi, Conferenza delle Regioni.

Per le Università, nel Gruppo di lavoro è presente Gea Ducci, docente di Comunicazione Pubblica all’Università di Urbino Carlo Bo.

Il ministro Fabiana Dadone si propone di arrivare ad una nuova social media policy nazionale e di "riconoscere e valorizzare le figure, vecchie e nuove, cui va demandato il compito fondamentale di coltivare la trasparenza delle Pa, mettendosi al passo con le nuove tecnologie, e di porre al centro i diritti e la partecipazione di un utente che si trasforma compiutamente in cittadino".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2020 alle 14:03 sul giornale del 03 febbraio 2020 - 652 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, Comunicazione Pubblica, comunicato stampa, gea ducci, tavolo ministeriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bfPB