Coronavirus,Roma: dimessi 20 turisti cinesi dall'Ospedale Lazzaro Spallanzani

1' di lettura 13/02/2020 - Erano parte del gruppo della coppia risultata positiva.

Sono stati dimessi dall'ospedale Spallanzani di Roma i venti turisti cinesi che erano con la comitiva della coppia risultata positiva al Coronavirus. Sono stati in quarantena per 14 giorni risultando sempre negativi al test. Tra loro anche cinque minorenni. A porre i suoi saluti l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato e il direttore sanitario dell'ospedale Francesco Vaia. Prenderanno un volo per la Cina. Intanto sale a 1.350 il numero di morti per coronavirus in Cina, 1.310 nella sola provincia dello Hubei, con 242 nuovi decessi registrati. Solo ieri il numero delle vittime in tutta la Cina era di 1.100. Il forte incremento è dovuto all'attuale ridefinizione operata dai sanitari dei casi da COVID-19.






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2020 alle 09:33 sul giornale del 15 febbraio 2020 - 557 letture

In questo articolo si parla di cronaca, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgeC