Il ruggito del coniglio, alias Foschi contro Ceriscioli sull’ospedale

piano socio sanitario 2' di lettura 20/02/2020 - La Foschi cade dalle nuvole. “Alice nel paese delle meraviglie”. I Moderati per Urbino le dicono: “ Buongiorno!” E guarda caso la Foschi si risveglia in odore di elezioni regionali.

A pensar male non si fa peccato e spesso non si sbaglia. La bozza del piano sociosanitario circola da mesi. Associazioni varie - dai sindacati ad altre formazioni dai colori politici multiformi e anche vicini al suo - si battono da tempo per evidenziare le criticità già tristemente note ma solo ora l’Assessore alla Sanità del comune di Urbino si ricorda del piano regionale per denunciarne le mancanze.

Dov’era finora? Assessore da maggio dello scorso anno… Chi si doveva batter per Urbino? Andava tutto bene fino a pochi giorni orsono. Tutti solidali con le politiche sanitarie di Ceriscioli. Il Sindaco Gambini è il presidente della Conferenza dei sindaci di Area Vasta 1 ma mai un afflato contro le politiche sanitarie regionali evidentemente condivise. La Foschi è sempre stata fiduciosa e silente ancella di Gambini e delle politiche sanitarie targate Ceriscioli. Ora però la Foschi alza la cresta. Molte delle sue obiezioni han un fondamento ma lo avevano quando i giochi dovevano ancora esser fatti.

Dal piano sociosanitario il futuro dell’ospedale di Urbino è molto incerto. La vaghezza del documento aiuta qualunque interpretazione. Con l’aria che tira non aver scritto nulla sul destino di Urbino non fa ben sperare. Ospedale unico provinciale, peraltro ancora da costruire e con un project financing, preoccupava già prima che il documento fosse approvato. Solo chi non voleva vedere poteva far finta di nulla. Ora invece… Tanto rumore per “nulla” dicono i Moderati per Urbino. Le mancanze del piano sociosanitario son state ampiamente denunciate. Una voce fuori dal coro di peso per le sue competenze - sempre ci fossero e ci siano - serviva prima e non ora! Tutto sulla pelle dei cittadini. La vita continua e la campagna elettorale pure.

I Moderati per Urbino fanno gli auguri alla Foschi per la campagna elettorale. Solidali con la critica tardiva.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2020 alle 08:56 sul giornale del 20 febbraio 2020 - 551 letture

In questo articolo si parla di urbino, politica, marche, luca ceriscioli, elisabetta foschi, piano socio sanitario, i moderati per urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgva