Emergenza coronavirus, la Fondazione Onda a sostegno dell'Ospedale di Urbino

ospedale di urbino| 1' di lettura 30/03/2020 - Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere promuove una raccolta fondi volta a sostenere gli ospedali con i Bollini Rosa, in prima linea nella lotta al Coronavirus, di cui l’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Urbino fa parte.

I Bollini Rosa sono il riconoscimento che Fondazione Onda attribuisce dal 2007 agli ospedali italiani impegnati nella promozione della medicina di genere e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili.

“Stiamo vivendo un momento drammatico per il nostro Paese e per il mondo intero”, dichiara Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda. “Ringraziamo tutti per gli sforzi messi in atto in questi giorni e un grazie particolare va agli ospedali, molti dei quali appartenenti al network Bollini Rosa, ai medici e al personale sanitario che, con enorme coraggio e professionalità, stanno combattendo per noi la battaglia contro il Coronavirus. Per questo motivo, abbiamo deciso di lanciare un’iniziativa solidale per sostenere gli ospedali con i Bollini Rosa impegnati in questa emergenza”.

Sul sito www.bollinirosa.it è disponibile una pagina, in continuo aggiornamento, in cui è possibile identificare le strutture ospedaliere che hanno bisogno di supporto e le relative indicazioni utili per effettuare la donazione.

L’elenco delle strutture e le modalità di donazione sono disponibili al seguente link:
www.bollinirosa.it/emergenza-coronavirus-aiuta-anche-tu-gli-ospedali-con-i-bollini-rosa






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2020 alle 20:11 sul giornale del 30 marzo 2020 - 269 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, asur, asur marche, ospedale di urbino, area vasta 1, bollini rosa, fondazione onda, comunicato stampa, coronavirus, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biI7