Cagli, la spesa sospesa a sostegno delle famiglie in difficoltà

1' di lettura 04/04/2020 - L'abitudine partenopea di lasciare un caffè pagato (sospeso) al bar, è un gesto nobile e antico compiuto in anonimato da persone di buon cuore che vogliono dare l'opportunità a tutti di poter gustare il classico espresso napoletano.

Questo gesto simbolico è stato "trasferito" all'interno del settore alimentare, ispirando la realizzazione di progetti di spesa sospesa in varie zone d'Italia. La spesa sospesa in questi mesi di emergenza sanitaria è un aiuto fondamentale per tutte le famiglie che si trovano in difficoltà economica a seguito della suddetta emergenza. Tutti coloro che necessitano di beni alimentari possono prenotarsi, anche chiamando il numero amico del Comune 335 7504180.

COSA: TONNO - LATTE - OLIO di OLIVA - FARINA - ZUCCHERO - CARNE in SCATOLA - PASTA CORTA - UOVA
DOVE: COAL - CONAD - EUROSPIN - PASSETTI (entrambi i negozi) - SALUMERIA CASELLI SIMONA

QUANDO: sabato 4 aprile e lunedì 6 aprile 2020
ORARIO: ORE 9.00 - 12.30 E ORE 16.00 - 18.30








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2020 alle 16:19 sul giornale del 04 aprile 2020 - 262 letture

In questo articolo si parla di attualità, cagli, Comune di Cagli, spesa sospesa, comunicato stampa, caritas di cagli, protezione civile cagli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bi3m





logoEV