Sempre più numerosi i cinghiali intorno alla città, Uniti per Urbino scrive al Sindaco

cinghiali| 1' di lettura 24/05/2020 - La continua presenza di cinghiali alle porte della città, aumentata in maniera esponenziale durante il lockdown, ha spinto i consiglieri del gruppo Uniti per Urbino a presentare un'interrogazione a risposta scritta all'Amministrazione Comunale, per chiedere conto di eventuali interventi volti a garantirne il contenimento. Anche alla luce dei gravi danni all'agricoltura che gli ungulati hanno arrecato nell'ultimo periodo.

Questo il testo completo dell'interrogazione:

Noi sottoscritti Consiglieri comunali

oggi, domenica 24 Maggio, siamo stati tempestati di chiamate da cittadini preoccupati dalla continua presenza intorno alla città di numerosi cinghiali.

Ad esempio questa mattina erano nei pressi di Via Giro dei Debitori; quindi, questi, dopo due mesi e mezzo di lockdown, si sono avvicinati pericolosamente alle porte della città stessa e si spera che con la riapertura delle attività lavorative possano riallontanarsi.

Purtroppo questa problematica non è soltanto colpa della temporanea chiusura della città a causa del Coronavirus ma anche da scelte, probabilmente, non molto ponderate da parte dell’ATC Pesaro 1 dove il nostro Comune ha un rappresentante nominato, ovviamente, dall’Amministrazione comunale, il quale, non sappiamo con quanta attenzione abbia seguito il problema.

Pertanto gli interroganti
chiedono di sapere
come l’Amministrazione intenda risolvere questo indilazionabile problema che ad oggi conta, probabilmente, numerosissimi danni economici verso gli agricoltori.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere
Luca Londei Consigliere


da Uniti per Urbino
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2020 alle 18:22 sul giornale del 24 maggio 2020 - 351 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino, cinghiali, Gruppo Consiliare, interrogazione consiliare, uniti per urbino, interrogazione a risposta scritta, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bml0





logoEV