Anche a Cagli i test di siero-prevalenza sulla popolazione. Attualmente sono 22 i positivi in città

test sierologici. 1' di lettura 30/05/2020 - Anche i cittadini residenti nel territorio comunale di Cagli verranno selezionati per effettuare test di siero-prevalenza sull'infezione da Covid-19. Si tratta di un progetto promosso dal Ministero della Salute, in collaborazione con l'ISTAT, il comitato tecnico-scientifico istituito per l'emergenza sanitaria in atto, l'Istituto Superiore di Sanità e l'ospedale Spallanzani di Roma.

Grazie alla sinergia fra Croce Rossa Italiana, servizio sanità della Regione Marche e Asur, verranno effettuati alcuni test di siero-prevalenza sull’infezione da Covid -19, in numero di 78, anche nel comune di Cagli. Un test che verrà eseguito su un campione di 150mila persone in duemila comuni italiani, distribuite per sesso, attività e sei classi d'età. Le persone e le famiglie verranno sorteggiate e non è obbligatorio sottoporsi a questo test.

Attualmente a Cagli si contano ancora 22 persone positive al Covid-19, ma quasi tutte hanno intrapreso il percorso di guarigione (16 di esse hanno già ricevuto l'esito del primo tampone che è negativo).






Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2020 alle 16:36 sul giornale del 30 maggio 2020 - 516 letture

In questo articolo si parla di attualità, cagli, articolo, Simone Giacomucci, coronavirus, covid 19, positivi, test di sieroprevalenza, sieroprevalenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmQu





logoEV