Cagli, chiusura del centro storico, Lega: "Auspichiamo in futuro maggiore coinvolgimento di opposizioni e associazioni di categoria"

1' di lettura 31/05/2020 - La Lega Cagli sente il dovere di esprimere pubblicamente il proprio giudizio in merito al progetto dell’amministrazione comunale di chiusura temporanea del centro storico, che stravolge lo status attuale con l’interdizione al traffico di via Leopardi.

Abbiamo studiato con attenzione il prospetto presentato dalla giunta in una riunione lunedì 25 maggio a tutti i consigliere comunali e, il giorno successivo, agli esercenti e commercianti cagliesi.

Riteniamo innanzitutto evidenziare che sarebbe stato più corretto da un punto di vista istituzionale, presentare l’idea prima a un tavolo tecnico tra giunta, consiglieri e commercianti, per poi portare la discussione in seno al Consiglio comunale, coinvolgendo nella scelta i rappresentanti di tutta la cittadinanza.

Il nostro consigliere Loretta Blasi, pur trovandosi di fatto innanzi a una decisione già presa dall’intera maggioranza , ha comunque mostrato un atteggiamento costruttivo, suggerendo delle idee volte al miglioramento dell’intero progetto.

Un esempio per tutti, riguardo a via di Porta Vittoria, abbiamo proposto di prendere in considerazione la possibilità di istituire dei parcheggi a tempo, al fine di poter tutelare le attività commerciali e artigiane ubicate in quella via, per evitarne l’isolamento.

Come Lega Cagli continueremo a batterci affinché il Consiglio comunale torni a essere il luogo deputato alle scelte fondamentali per il futuro della città, certi provvedimenti come quello in oggetto, non possono essere presi senza le dovute considerazioni e soprattutto fuori dalle sedi istituzionali.

Pertanto auspichiamo in futuro da parte del sindaco e della giunta, maggior coinvolgimento delle opposizioni delle associazioni di categoria, per ottenere soluzioni di maggior efficacia e più condivise, nel reale interesse di tutti i cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2020 alle 17:54 sul giornale del 31 maggio 2020 - 468 letture

In questo articolo si parla di politica, centro storico, cagli, lega, lega cagli, comunicato stampa, chiusura centro storico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmSJ