Coronavirus, per la prima volta zero contagi e zero decessi, Ceriscioli: "Insieme ce la stiamo facendo"

1' di lettura 01/06/2020 - Giorno importante per le Marche questo lunedì 1° giugno, per la prima volta dall'inizio dell'epidemia di coronavirus si registrano nella stessa giornata zero nuovi contagi e zero decessi.

"Insieme veramente ce la stiamo facendo, perché non abbiamo abbassato la guardia. - scrive su Facebook il Presidente della regione Luca Ceriscioli - Proseguiamo con lo stesso senso di responsabilità che ci ha portato a raggiungere questi risultati, senza dimenticare, neanche per un momento, tutti coloro che purtroppo sono deceduti e le loro famiglie, alle quali va il nostro abbraccio affettuoso".

Con quello di oggi siamo a tre giorni consecutivi senza nuovi decessi, resta dunque fermo a 987 il numero delle vittime (591 uomini e 396 donne, con un'età media di 80,5 anni), dato aggiornato allo scorso venerdì, quando una revisione delle vecchie diagnosi aveva escluso dal totale 11 decessi precedentemente classificati come covid-positivi.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 01-06-2020 alle 18:19 sul giornale del 01 giugno 2020 - 628 letture

In questo articolo si parla di cronaca, luca ceriscioli, articolo, antonio mancino, coronavirus, covid 19, Coronavirus Dati Marche, zero contagi, zero decessi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmXN





logoEV