Cinghiali, un problema né risolto né limitato, nuova interrogazione di Uniti per Urbino

1' di lettura 08/07/2020 - Siamo costretti, nostro malgrado, a interrogare nuovamente l’Amministrazione in riferimento al problema della massiccia presenza di ungulati in Urbino e in merito alla risposta che l’Amministrazione ha dato alla nostra interrogazione dello scorso 25 Maggio.

Siamo a sottolineare che ad oggi il problema non è stato risolto e nemmeno limitato visto le continue segnalazioni che ci arrivano ogni giorno da parte dei cittadini.

Soprattutto siamo a chiedere quali sono, ad oggi, i risultati delle c.d. girate iniziate il 15 Giugno u.s. e cosa è scaturito dalla videoconferenza indetta dal Prefetto il 24 Giugno u.s..

La cittadinanza a causa del notevole avvicinamento di questi ungulati è fortemente preoccupata come gli stessi agricoltori a causa dell’aumento dei danni alle loro colture.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere
Luca Londei Consigliere


da Uniti per Urbino
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2020 alle 16:37 sul giornale del 08 luglio 2020 - 277 letture

In questo articolo si parla di urbino, politica, comune di urbino, cinghiali, Gruppo Consiliare, interrogazione consiliare, uniti per urbino, interrogazione a risposta scritta, comunicato stampa, cinghiali urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bp95





logoEV