Uniti per Peglio: "Miglioramento illuminazione pubblica, eolico in stand-by, possibile riduzione IMU e TARI, ma discriminate le attività del territorio"

comune di peglio 3' di lettura 06/08/2020 - Si è tenuta nella giornata del 04 agosto la seduta di Consiglio Comunale a Peglio con ben 14 punti in discussione, tutti di grande importanza per l'attività amministrativa dell'Ente e per il futuro della comunità.

Grazie al lavoro di questo gruppo consiliare di minoranza alle questioni di interesse locale, sottoposte all'attenzione del Consiglio tramite mozioni ed emendamenti, si sono affrontate diverse tematiche tra le quali spiccano l'impianto eolico fermo ormai da tempo, l'efficientamento energetico della pubblica illuminazione, la concessione di benefici alle attività imprenditoriali e la facoltà di ridurre alcune entrate tributarie, quest'ultima resa possibile da un recente emendamento effettuato da un parlamentare della Lega e definitivamente approvato in sede di conversione in legge del “decreto rilancio”.

Durante la prima parte della seduta ed in accordo con l'intera maggioranza, si è deciso di avviare uno studio di fattibilità con Marche Multiservizi per il graduale passaggio dei punti luce alla tecnologia LED, che consente notevoli risparmi economici alle casse comunali e minor inquinamento atmosferico.

Per quanto riguarda l'impianto eolico (non funzionante ormai da tempo), constatata la volontà unanime di perseguire politiche di incentivazione di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, è stato successivamente chiesto di impegnare il Sindaco di farsi portavoce presso l'Unione Montana Alta Valle del Metauro di questa pronuncia e di chiedere delucidazioni in merito alle scelte strategiche che si intendono intraprendere in futuro. Purtroppo abbiamo registrato una bocciatura ma con una votazione che ha visto un sostanziale equilibrio, a testimonianza che il tema è sentito e che anche la maggioranza non ha dimostrato una visione univoca per una decisione che sarebbe stata molto importante. Chissà se con la presenza di qualche consigliere assente, tra cui l'ex Sindaco, l'esito della votazione sarebbe stata diversa...

Successivamente ed a maggioranza dei presenti, si è deciso di valutare per gli anni avvenire la possibilità di ridurre l'IMU e la TARI in conformità ad una disposizione legislativa di recente approvazione; per poter dare attuazione a tale istituto normativo occorre, tra le altre cose, tenere in considerazione la salvaguardia di tutti gli equilibri di bilancio e la questione sottoposta all'organo consiliare da parte di un nostro consigliere è stata molto dibattuta fino ad arrivare a trovare un punto d'accordo comune.

Infine è stato approvato all'unanimità il regolamento per la concessione di benefici ad imprese operanti nel centro storico; sin da subito abbiamo posto l'accento sulla necessità di non discriminare le attività non operanti all'interno del suddetto perimetro prevedendo anche per loro un apposito regolamento che ne disciplini la concessione di agevolazioni fiscali, consapevoli che, soprattutto in un momento storico come quello attuale caratterizzato dalla emergenza sanitaria da coronavirus ,che ha causato una grave crisi economica di tanti settori, nessuna impresa debba essere lasciata nel dimenticatoio (soprattutto se il criterio scelto è quello della ubicazione territoriale) e che l'ente pubblico debba perseguire politiche di aiuto per favorire il più possibile la ripresa economica e non la chiusura delle stesse.

Con grande rammarico la nostra proposta è stata però bocciata, senza appello, dall'intera maggioranza.

Il gruppo “Centro Destra Uniti per Peglio”, in quota Lega, continuerà a lavorare alacremente per sottoporre all'Amministrazione Comunale soluzioni e proposte con l'obiettivo primario di soddisfare le esigenze del territorio e dei cittadini, certi che il nostro operato sia di grande importanza per il raggiungimento degli obiettivi prefissati, sempre pronti a dare voce al cittadino ed alle proprie necessità.


da Uniti per Peglio
Gruppo consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2020 alle 12:12 sul giornale del 06 agosto 2020 - 192 letture

In questo articolo si parla di politica, comune di peglio, peglio, uniti per peglio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsIR