Champions League, Bergamo: Atalanta beffata nel finale, PSG ai quarti

1' di lettura 13/08/2020 - Svanisce nei minuti finali il sogno dell'Atalanta di approdare alle semifinali di Champions League: nei quarti il Paris Saint Germain ha vinto 2-1 eliminando la formazione bergamasca.

"Peccato, però ora guardiamo avanti, dobbiamo essere piu' pronti per la prossima Champions". Così ai microfoni di Sky Sport l'attaccante dell'Atalanta Mario Pasalic, a segno contro il Psg. "Abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare - ha aggiunto - il Psg ha tanta qualità, è normale che poteva ribaltarla. Usciamo più forti - le parole di Pasalic - abbiamo dimostrato che possiamo giocare con le più forti e spero che anche l'anno prossimo possiamo giocare così". "C'è grande rammarico, siamo arrivati molto vicini, mancava pochissimo. Sembrava ce la potessimo fare, poteva essere una grande impresa. La soddisfazione rimane per l'esperienza, una Champions in crescendo. Sembrava fatta, nonostante le difficoltà. Dispiace perché eravamo proprio vicini, però noi abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare. I ragazzi hanno dato veramente tutto, devo solo dire grazie ai miei ragazzi": così ai microfoni di Sky Sport l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, commenta l'eliminazione dalla Champions League.






Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2020 alle 00:15 sul giornale del 13 agosto 2020 - 164 letture

In questo articolo si parla di sport, edoardo diamantini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/btgj


logoEV