DPCM, Lega Fermignano: "Servono aiuti tangibili per tutte le attività che non riusciranno a fatturare come dovuto"

ristorante 1' di lettura 27/10/2020 - A seguito del nuovo D.P.C.M. che dispone la chiusura dei ristoranti e bar alle 18.00, la Lega Fermignano si rende disponibile all’ascolto di tutti coloro con partita Iva che necessiteranno di un confronto rapido.

Il Governo fin ora si è fatto portatore di tante chiacchiere inutili e ancor oggi non applicate a tutela dei lavoratori indipendenti. Ci auguriamo un incremento di aiuti tangibili e concreti; un sostegno economico per tutte le attività che non riusciranno a fatturare come dovuto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2020 alle 22:31 sul giornale del 27 ottobre 2020 - 163 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, ristoranti, fermignano, lega, lega fermignano, comunicato stampa, dpcm, dpcm 24 ottobre

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzXA