Uniti per Urbino chiede le dimissioni di Sgarbi da prosindaco

vittorio sgarbi 1' di lettura 14/11/2020 - Mozione dei consiglieri comunali del gruppo Uniti per Urbino volta a chiedere le dimissioni di Vittorio Sgarbi da prosindaco della città ducale.

Questo il testo integrale della mozione firmata dai consiglieri Giorgio Londei, Federico Cangini e Luca Londei:

Noi sottoscritti Consiglieri comunali

premesso che
la situazione attuale che stiamo vivendo a causa della pandemia che sta colpendo l’Italia e il Pianeta, con le tante vittime e le tante problematiche legate all’emergenza sanitaria ed economica, non può permettersi polemiche ma solo un forte senso di responsabilità da parte di tutti e collaborazione reciproca,

considerato che
in questi giorni si è assistito a polemiche di cui è stato oggetto il Prof. Vittorio Sgarbi a causa di suoi atteggiamenti che noi consideriamo inappropriati - compresa la cena a San Marino tra lo stesso, il Sindaco e il noto ristoratore - che hanno creato malumori all’interno della città ducale e dell’opinione pubblica in generale dove attualmente ricopre la carica di Pro Sindaco

chiedono
all’On. Vittorio Sgarbi se non sia il caso che lui si dimetta, con gesto volontario, da tale incarico al fine di riportare un clima più sereno e in modo che tutte le componenti dell’Amministrazione comunale (Sindaco, Giunta e Consiglio) possano operare con più serenità.

Tale atteggiamento sarebbe consigliabile anche considerando lo spirito di collaborazione che si è verificato nella riunione di venerdì sera a cui hanno partecipato il Sindaco, l’Assessore competente alla Sanità e i Capigruppo, convocata dal Presidente del Consiglio.


   

da Uniti per Urbino
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2020 alle 17:12 sul giornale del 14 novembre 2020 - 433 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino, vittorio sgarbi, dimissioni, Gruppo Consiliare, mozione consiglio comunale, uniti per urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bB44