IN EVIDENZA











11 febbraio 2021






...

Il Partito Democratico di Urbino e Viva Urbino, condividono in pieno i valori e i principi alla base della Proposta di Legge Popolare, di seguito denominata: "Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti" nata nell’ambito delle iniziative del Comitato presieduto dal Sindaco di Stazzema Maurizio Verona, volte a scongiurare una sempre più eloquente manifestazione di gesti e simboli riconducibili al partito fascista italiano e a quello nazista tedesco.


...

Le oltre 2.500 imprese del settore benessere delle Provincie di Ancona e Pesaro Urbino chiedono alle istituzioni di poter lavorare. L’impossibilità di spostamenti fuori comuni per i clienti in una eventuale zona arancione e l’incertezza solita legata al colore della Regione sempre in bilico fra il giallo e l’arancione non permette alle imprese di lavorare, dichiara Luca Casagrande, responsabile della categoria benessere di Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro e Urbino.



...

Le misure di distanziamento sociale, le restrizioni alla mobilità e la chiusura delle attività per contrastare la pandemia, hanno generato una straordinaria crisi di domanda, con un calo delle vendite al dettaglio nel 2020 del 5,4%, combinazione di un aumento del 3,7% delle vendite di beni alimentari e di una caduta del 12,2% dei prodotti non alimentari. L’analisi è dell’Ufficio Studi di Confartigianato.


10 febbraio 2021


...

I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pesaro, coordinati dal Sostituto Procuratore dott.sa Maria Bice Barborini della Procura della Repubblica di Roma, hanno concluso un’attività di indagine dalla vicenda del tutto singolare, che nasce a seguito di una querela presentata da due coniugi dalla gloriosa carriera di regista, sceneggiatore e scrittore - lui - e produttrice televisiva - lei - che, dopo aver calcato per una vita le scene romane, hanno deciso di proseguire i propri impegni artistici godendosi la terra natia, tra le colline pesaresi.





...

La legge n.92 del 30 marzo del 2004 ha cercato di colmare il vuoto, lungo oltre settant’anni, lasciato sui libri di storia per “la memoria dei nostri connazionali la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.”











...

Servizi giornalistici per telegiornali e speciali di cronaca e politica; dirette televisive per sport e intrattenimento. Non c’è ora nel palinsesto delle reti televisive che non veda impegnati operatori del settore broadcast. Si tratta di imprese, e molto spesso anche di singoli professionisti (cameraman, specializzati di ripresa; montatori, fonici; etc.), che lavorano attraverso appalti e/o contratti con network e reti televisive locali e nazionali.


9 febbraio 2021






...

Domani 10 febbraio alle 11.00, sul canale YouTube della Città di Urbino, così come sulla pagina Facebook di Città di Urbino, sarà postato un video dedicato al “Giorno del ricordo”, realizzato con i contributi dei ragazzi del Liceo “Laurana-Baldi”, dell’IIS “Raffaello”, degli Istituti Comprensivi “Giovanni Pascoli” e “Paolo Volponi”, e del Liceo Artistico “Scuola del Libro” di Urbino.




...

A due settimane dalla riapertura delle scuole e una settimana dopo il ritorno in zona gialla tornano a crescere i contagi nelle Marche. Una crescita minima, di appena 63 nuovi casi in più, ma che segna un inversione di tendenza dopo un mese di calo. Sono infatti 2.635 i nuovi casi positivi contro i 2.573 della settimana scorsa. Nello stesso periodo però sono cresciuti anche i tamponi effettuati: da 18.821 a 20.275.


...

Dopo il successo dell’edizione 2020, che ha visto pervenire 398 proposte artistiche e ha coinvolto oltre 500 spettatori, la progettualità di AMAT torna a sostenere la creatività degli artisti in un’ottica di partnership con importanti soggetti del panorama teatrale italiano con la call 2021 delle Residenze Digitali, una chiamata agli artisti della scena contemporanea, che vogliano espandere i propri confini, esplorando lo spazio digitale nel proprio percorso autoriale.


8 febbraio 2021