IN EVIDENZA























21 aprile 2021







...

“Gli scenari possibili dopo la risposta dell’assessore Saltamartini sono tre, ma non saprei dire qual è il peggiore”, commenta Micaela Vitri dopo l’interrogazione presentata ieri in Consiglio regionale sul personale sanitario dell’ospedale di Urbino, sottoscritta anche da Andrea Biancani.


...

“Un investimento senza precedenti per le strade della provincia di Pesaro Urbino”. E’ quanto annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture Francesco Baldelli, che mette l’accento sul lavoro della Regione Marche e dei tecnici Anas, impegnati a svolgere un ruolo da protagonisti nella nuova stagione delle infrastrutture inaugurata dalla giunta Acquaroli.





...

Il dibattito degli ultimi giorni sul possibile spostamento del tracciato della ciclovia metaurense (il cui progetto di fattibilità tecnica economica era stato presentato nell’estate 2020 proprio a Calcinelli dall’ex presidente regionale Ceriscioli) per lasciar spazio sufficiente ad una ipotesi di riapertura non solo a fini turistici della vecchia ferrovia Fano-Urbino (chiusa dal 1986) non ha mancato di coinvolgere anche tanti cittadini di Colli al Metauro, centro tra i più importanti dell’asse viario vallivo.


...

Si terrà venerdì 23 aprile un nuovo incontro organizzato da Banca d’Italia e Università di Urbino Carlo Bo nell’ambito del corso interdisciplinare a carattere divulgativo sul tema “Moneta e pagamenti: storia, regole, digitalizzazione, tutela” rivolto a tutti coloro che desiderano tutelarsi e conoscere il sistema della moneta e dei pagamenti.


...

Ha preso il via la XII edizione di “Una mattina mi son svegliato”, il calendario di eventi e celebrazioni on line e in presenza promosso dall’Anpi provinciale, con il patrocinio e la collaborazione della Provincia di Pesaro e Urbino, per riunire le iniziative organizzate dalle sezioni territoriali Anpi, da enti e associazioni in occasione della “Festa della Liberazione”.



...

Oltre 170 imprese partecipanti e collegate online: questi i numeri del primo appuntamento della XVI edizione della Scuola per Imprenditori di Confartigianato Ancona-Pesaro e Urbino, storica iniziativa dell'Associazione, realizzata in collaborazione con la Camera di Commercio delle Marche e il Dipartimento di Management dell’UNIVPM.


20 aprile 2021










...

“Quello dei rifiuti è un problema di cui parliamo da anni. Basta scontri istituzionali, le imprese non possono più aspettare: è necessario imprimere una forte accelerazione per arrivare a una strategia unitaria di gestione, o all’affidamento a un soggetto unico. Servono soluzioni per costruire un modello gestionale che migliori la qualità del servizio, facendo sì che i costi si riducano sensibilmente”.


19 aprile 2021

...

Dall’analisi epidemiologica effettuata sul territorio regionale e a seguito delle Conferenze dei Sindaci delle Aree Vaste che sono state convocate nella giornata di oggi, è emerso che, mentre il tasso regionale dei positivi su 100 mila abitanti è in leggera riduzione (135,13), ci sono alcuni Comuni dove il tasso dei positivi richiede una ulteriore attenzione e un'azione di intervento precoce per tenere sotto controllo la situazione pandemica.




...

«Esenzione per l'intero 2021 dal pagamento del canone patrimoniale per l’occupazione suolo pubblico e ampliamento della possibilità da parte degli esercenti di usufruire degli spazi esterni». Lo annunciano il Sindaco Maurizio Gambini e l’Assessore alle Attività produttive Elisabetta Foschi, che presentano le novità previste dall’Amministrazione comunale a sostegno delle attività produttive.


...

Servire alimenti come una brioche, un panino, una pizza, una piadina, oppure dell’affettato o semplicemente un piatto di pasta. Oppure preparare un caffè, spinare una birra, servire un vino o dell’acqua. Sono operazioni che vediamo compiere ogni giorno in bar, ristoranti, alimentari, gastronomie, chioschi, pasticcerie, gelaterie, forni, pizzerie ma che necessitano di una apposita qualifica.



18 aprile 2021




17 aprile 2021

...

Mancano gli anestesisti all’ospedale all’ospedale di Urbino, ma non solo perché il quadro generale risulta molto più pesante per la carenza anche di infermieri, medici e tecnici. Una situazione aggravata dall’impegno dello stesso personale sanitario dell’Area Vasta 1, sia nel Covid Hospital di Civitanova Marche che negli altri punti vaccinazione della provincia a Pesaro e Fano.