Associazione Urbino Capoluogo, un consuntivo che guarda al futuro

associazione urbino capoluogo 2' di lettura 01/01/2021 - Abbiamo iniziato il 2020 - dichiarano Giorgio Londei e Ferruccio Giovanetti, Presidente e Vice Presidente Vicario dell'Associazione Urbino capoluogo - rievocando Paolo Volponi nella sua esperienza industriale alla Olivetti e alla Fiat alla presenza di tantissima gente, venuta anche per ascoltare gli imprenditori tra i quali Gianfranco Bruscoli, titolare della IMAB - GROUP.

Poi ci siamo dovuti fermare a causa, come tutti sanno, del Coronavirus.

Nonostante questo impedimento, dopo l'estate, abbiamo ripreso gli incontri - con le norme di sicurezza Covid 19 - invitando i responsabili di Croce Europa nel lavoro territoriale per la sanità, il nuovo Magnifico Rettore Prof. Giorgio Calcagnini, i Consiglieri regionali neoeletti Micaela Vitri e Giorgio Cancellieri, il Presidente del Tribunale Dr. Massimo Di Patria e il Sindaco di Urbino Maurizio Gambini.

In tutti questi incontri abbiamo discusso i problemi di Urbino - citta dell'UNESCO - e del Montefeltro: sanità e territorio, ruolo dell'Università, viabilità, ferrovia e Urbino - Capoluogo di Provincia. Particolare attenzione e lavoro abbiamo dedicato allo screening di massa per il Covid 19. Abbiamo chiuso l'anno nonostante che dal "vivo" abbiamo potuto svolgere solo l'incontro per Paolo Volponi con 50 nuovi iscritti.

Cosa pensiamo per il 2021?
Innanzitutto intendiamo dedicarci a persuadere i cittadini del territorio che noi abbiamo fiducia nella scienza e, quindi, chiediamo a tutti di vaccinarsi per la sicurezza propria e di quella altrui. Contemporaneamente faremo molta attenzione a come verranno spesi i finanziamenti europei del Recovery Fund; se Pesaro e Fano pensano di utilizzarli solo loro per l'arretramento della Ferrovia, noi ci batteremo contro perché - concludono Giorgio Londei e Ferruccio Giovanetti - vogliamo che lo Stato e la Regione Marche finanzino, contemporaneamente, viabilità, ferrovia e sanità per Urbino e il Montefeltro.

Non trascureremo, inoltre, gli effetti pratici della nuova legge elettorale che vedrà Urbino - Capoluogo battersi affinché il Montefeltro abbia i suoi candidati anche perché, nel panorama nazionale, il nostro territorio è riconosciuto da una legge speciale del Parlamento italiano e che è tutt'ora in vigore.

Al comunicato si sono associati i Consiglieri comunali Federico Cangini e Luca Londei.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2021 alle 12:22 sul giornale del 01 gennaio 2021 - 237 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, urbino, bilancio consuntivo, associazione urbino capoluogo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bHGy





logoEV
logoEV