La Befana di Urbania è solidale, calze piene di dolci ai bambini ricoverati all'ospedale pediatrico Salesi di Ancona

La Befana di Urbania è solidale, calze piene di dolci ai bambini ricoverati all'ospedale pediatrico Salesi di Ancona 4' di lettura 03/01/2021 - La Befana più famosa d’Italia è arrivata in anticipo per i bambini ricoverati all’Ospedale Pediatrico G. Salesi di Ancona. Nonostante la pandemia, la Befana di Urbania non rinuncia a regalare un sorriso ai bambini che trascorrono questi giorni di festa lontani da casa.

In collaborazione con la direzione del Salesi e con l’associazione “Grazie Gesù” di Urbania, e nel rispetto della normativa anti-covid, domenica 3 gennaio una delegazione di befane di Urbania ha consegnato all’aperto, davanti il presidio ospedaliero, calze piene di caramelle, cioccolate e dolciumi alle infermiere del reparto di pediatria che si occuperanno di farle avere ai piccoli pazienti. Auguri speciali senza baci e abbracci ma ricche di significato da parte della vecchina più amata dai bambini di tutto il mondo, che ha ricevuto una calorosa accoglienza da parte del personale sanitario. La delegazione era guidata da Francesco Gulini, presidente della Proloco di Urbania che da anni si occupa dell’organizzazione della Festa Nazionale della Befana, una delle più famose al mondo. “Con questa iniziativa - dichiara il presidente Gulini - vogliamo regalare ai bambini una giornata spensierata e un sorriso. Da sempre la Befana di Urbania mette in campo iniziative solidali in collaborazione con le associazioni del territorio regionale e nazionale che sono impegnate nello sviluppo di progetti sociali e solidali”.

La Festa Nazionale della Befana che si tiene annualmente dal 4 al 6 gennaio con sfilate, voli pindarici, migliaia di figuranti e spettacoli divertenti e originali, quest’anno si trasforma in una versione completamente digitale grazie alle iniziative messe in campo dalla Proloco di Casteldurante con Il Natale che non ti aspetti_Digital Edition.

Per l’edizione 2021, che si terrà nei giorni 5 e 6 gennaio, la Befana farà un volo speciale su Facebook per la felicità di tutti i bambini.

La grande novità sarà quella di poter chiacchierare direttamente con la Befana tramite un appuntamento virtuale su piattaforma Zoom che permetterà di stare sempre vicino alla figura della nonnina più stravagante che c’è: sarà un momento dove ci si può confidare o semplicemente farsi una risata con la Befana più famosa al mondo! (info.befanaurbania@gmail.com).

La Befana nazionale apre un ufficio temporaneo su Fb di solo divertimento: uno spazio dedicato alla realizzazione di pigotte a tema befana e un momento dedicato alla cucina con una ricetta sfiziosa e legata al territorio e poi tante sorprese da vivere online.

Martedì 5 gennaio è in programma il tour virtuale nella Casa della Befana: al suo interno si scopre dove vive la nonnina più famosa al mondo, tra giochi d’epoca, il calderone in cui prepara le sue pozioni e riserve di dolciumi per i bambini di ogni paese. Si potranno scoprire le abitudini bizzarre della simpatica vecchina tra giocattoli, carbone e calzette addobbate.

Sempre il 5 gennaio alle ore 20.30, in diretta Facebook, la Befana aspetta tutti i bambini in cucina per la preparazione di un dolce tipico della Befana: il maritozzo, la golosa merenda da preparare a casa insieme a mamma e papà.

Mercoledì 6 gennaio alle ore 15, in diretta Facebook, arriva la Befana Hobbista: i bambini possono costruire insieme alla Befana Nonna Giò la scopa portafortuna della Befana. Un simpatico oggetto che tutti i bambini possono fabbricare facilmente.

Alle ore 16, in diretta Facebook, arriva la Befana Ceramista: i bambini possono realizzare la maschera della Befana plasmando l’argilla da ritirare presso la sede dell’associazione Amici della Ceramica (contatti Irene: 340 3259209).

Non mancheranno sorprese e altri momenti di divertimento da vivere in compagnia della Befana che raccomanda a tutti i bambini di stare sintonizzati sulla pagina Facebook della Festa Nazionale della Befana (@festa.befana.urbania).

La Festa Nazionale della Befana di Urbania rientra all'interno degli eventi de Il Natale che non ti aspetti_Digital Edition organizzato dall'UNPLI Pesaro e Urbino (www.festadellabefana.com).

Le proloco di Pesaro e Urbino hanno lanciato per quest’anno l’edizione digital dell’evento Il Natale che non ti aspetti, un brand consolidato che ha costruito la sua forza in un'offerta unica e suggestiva, capace di catalizzare, ogni anno, l'attenzione di migliaia di visitatori dall'Italia e dall’estero. A causa dell’emergenza sanitaria, si sta svolgendo un’edizione del tutto speciale e a portata di click: uno spazio online dove tutti possono vivere la magia del Natale, condividere la gioia e celebrare la tradizione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2021 alle 13:44 sul giornale del 03 gennaio 2021 - 239 letture

In questo articolo si parla di attualità, solidarietà, ancona, urbania, unione nazionale pro loco italiane, unpli, Pro Loco, befana, ospedale salesi, festa della befana, il natale che non ti aspetti, comitato provinciale pesaro urbino, unpli pesaro urbino, comunicato stampa, cakza della befana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bHPe





logoEV