Priorità vaccinale ai diversamente abili, lettera aperta all'assessore regionale Saltamartini

vaccino 1' di lettura 08/01/2021 - Lettera aperta dei consiglieri comunali del gruppo Uniti per Urbino all'assessore regionale Filippo Saltamartini volta a richiedere l'inserimento dei diversamente abili fra le priorità vaccinali.

Questo il testo:

Alla cortese attenzione di Filippo Saltamartini, Assessore alla Salute della Regione Marche e alla cortese attenzione di Maurizio Gambini, Sindaco del Comune di Urbino

Oggetto: richiesta di inserimento tra le priorità vaccinali

Noi sottoscritti Consiglieri comunali rendendoci interpreti di tanta parte di opinione pubblica, la quale chiede che i diversamente abili, ospiti di centri socio educativi e del "Dopo di Noi" delle Marche, siano inseriti - con i loro operatori - tra le categorie fragili come soggetti prioritari per il vaccino.

La richiesta è motivata, soprattutto, dalla assoluta necessità di evitare ricoveri ospedalieri che renderebbero difficile e molto problematica la loro gestione nei nosocomi.

Conoscendo la Sua sensibilità, attendiamo fiduciosi una Sua risposta.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere
Luca Londei Consigliere


da Uniti per Urbino
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2021 alle 09:08 sul giornale del 08 gennaio 2021 - 213 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino, diversamente abili, vaccino, Gruppo Consiliare, lettera aperta, priorità, uniti per urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIr2