Focolaio Covid all'Ospedale di Urbino, chiusi i reparti di Cardiologia e Rianimazione

ospedale di urbino| 1' di lettura 09/01/2021 - Focolaio di Covid-19 tra medici e infermieri dell'Ospedale di Urbino e chiusura di due reparti, nello specifico Cardiologia e Rianimazione. È questa la situazione di estrema difficoltà che si sta vivendo negli ultimi giorni all'interno del nosocomio cittadino .

Sono 21 in totale i contagiati fra il personale sanitario dei due reparti, 13 in quello di Cardiologia e 8 in quello di Rianimazione.

I pazienti di entrambi i reparti fortunatamente sono risultati tutti negativi e sono già stati trasferiti.

Non è stato chiuso, ma l'attività del reparto di Chirurgia è stata ridotta al minimo, rinviate tutte le operazioni programmate e verranno eseguite solo le urgenze.

Ad aggravare la situazione dell'ospedale cittadino è anche la saturazione dell'Ospedale Marche Nord di Pesaro che non consente quindi ulteriori spostamenti di pazienti covid-positivi.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2021 alle 18:21 sul giornale del 09 gennaio 2021 - 978 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, redazione, ospedale di urbino, focolaio, articolo, antonio mancino, covid 19, focolaio covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIGH





logoEV