Cantiano, colpito alla testa da un ramo, muore un cinquantaseienne

eliambulanza| 1' di lettura 21/02/2021 - Drammatico incidente nella mattinata di ieri, sabato 20 febbraio, in località bosco di Tecchie, nel comune di Cantiano.

Mentre era intento a tagliare della legna, un uomo di cinquantasei anni è stato violentemente colpito alla testa da un ramo staccatosi da un albero.

Immediatamente gli amici che erano in sua compagnia hanno allertato i soccorsi, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cagli, i carabinieri di Cantiano ed anche una squadra del soccorso alpino che si trovava già nella zona per un'esercitazione.

Partita pure l'eliambulanza dall'ospedale regionale di Torrette, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare, il personale medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2021 alle 15:31 sul giornale del 21 febbraio 2021 - 454 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, eliambulanza, cantiano, articolo, antonio mancino, bosco di tecchie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bO0t