Contributo straordinario alle famiglie marchigiane con figli studenti per l'acquisto di un PC fisso o portatile

1' di lettura 09/03/2021 - La Regione Marche ha concesso un contributo straordinario alle famiglie marchigiane con figli studenti per l’acquisto di un computer fisso o portatile (DGR 118/2020).

L’intervento è finalizzato al sostegno delle famiglie con figli studenti per l’accesso alla didattica digitale integrata a seguito dell’emergenza sanitaria da pandemia Covid 19.

Le domande vanno presentate dal 18 marzo al 18 giugno 2021

Possono presentare la domanda:
i nuclei familiari in cui il soggetto richiedente, nella persona di uno dei genitori o del tutore legale, a pena di inammissibilità, alla data di presentazione della domanda, sia in possesso dei seguenti requisiti: residente nella Regione Marche;

in possesso di una attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) ordinario o corrente in corso di validità con valore minore o uguale ad euro 18.000,00 (ISEE 2021);

avere nel proprio nucleo familiare almeno un figlio studente del 1° o 2° ciclo di istruzione (scuola primaria o secondaria di 1° o 2° grado, sia statale che paritaria, o percorsi di IeFP di competenza regionale), o di un percorso di istruzione terziaria offerto dalle Università, dalle Istituzioni di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM), dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS), inclusi i percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore IFTS.

Per tutte le informazioni qui una tabella con tutte le indicazioni per usufruire del bonus.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2021 alle 20:40 sul giornale del 09 marzo 2021 - 256 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil, cgil pesaro, cgil pesaro e urbino, comunicato stampa, bonus didattica integrata, contributo straordinario

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRPK





logoEV
logoEV