Lo stop ai licenziamenti e gli effetti sulle imprese, la CNA avvia un’indagine tra gli imprenditori

1' di lettura 29/03/2021 - Il blocco dei licenziamenti è stato ancora una volta prorogato dal Governo, con il decreto Sostegni. Il blocco è al momento in vigore fino al 30 giugno prossimo per le imprese che possono usufruire della Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria (CIGO). Per tutte le altre, la proroga scadrà il 31 ottobre.

Ma cosa prevede il dl Sostegni relativamente alla cassa integrazione?

Nello stesso provvedimento è stata prolungata la durata di erogazione degli strumenti di sostegno al reddito dei lavoratori dipendenti.

Le imprese che ricorrono alla CIGO hanno altre tre settimane da utilizzare tra il 1° aprile e il 30 giugno prossimi. Tutte le altre imprese possono ricorrere a ulteriori 28 settimane da utilizzare tra il 1° aprile e il 31 dicembre di quest’anno.

L’indagine CNA
Per raccogliere quante più possibili informazioni sull’impatto che questa misura una volta terminata l’emergenza, CNA ha lanciato una indagine su scala nazionale alla quale ha aderito anche la CNA di Pesaro e Urbino.

Questo il link per partecipare all’indagine https://it.surveymonkey.com/r/BLOCCO_LICENZIAMENTI






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2021 alle 10:12 sul giornale del 29 marzo 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di economia, imprese, cna, indagine, licenziamenti, cna pesaro e urbino, comunicato stampa, blocco licenziamenti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUYT