Temperature in picchiata e torna la neve, imbiancato l'entroterra urbinate

1' di lettura 06/04/2021 - Solo pochi giorni fa si registravano temperature decisamente superiori alla media del periodo e la primavera sembrava aver preso ormai il sopravvento sull'inverno, ma il freddo e la neve hanno sferrato un inaspettato, quanto deciso, colpo di coda.

Il brusco calo delle temperature delle ultime ora ha portato rovesci diffusi e nevicate su tutto il territorio dell'entroterra della provincia.

La neve si è fatta vedere anche a bassa quota.

Una coltre bianca ha ricoperto Urbino, i monti delle Cesane, Macerata Feltria, Santa'Angelo in Vado, Fossombrone e ovviamente la cima del Monte Carpegna.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".








Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2021 alle 20:33 sul giornale del 06 aprile 2021 - 409 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, neve, vivere urbino, monte carpegna, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWgh





logoEV
logoEV