Accademia, CISL Università-AFAM: "Necessario affrontare e risolvere i problemi organizzativi e di gestione del personale"

accademia di belle arti urbino 2' di lettura 13/04/2021 - La nomina da parte del Ministro dell’Università del nuovo Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Urbino è un segnale importante che va verso la piena valorizzazione di una Istituzione di Alta Formazione negli ultimi anni purtroppo poco considerata.

La scelta di una figura di rilievo come l’Architetto Allemandi è un segnale significativo, ma che va accompagnato da contenuti di altrettanta importanza dal punto di vista della conoscenza di tradizioni, cultura e realtà del territorio attuale e poco importa se originata da un “cenacolo amichevole”, che poco spessore rende alla dignità di una scelta scaturita senza dubbio da competenza e professionalità riconosciute.

Come CISL Università - AFAM siamo convinti che da questa nomina bisogna ripartire per ridare quella giusta collocazione e strutturazione che tanto necessita l’istituto artistico urbinate a partire dall’affrontare e risolvere i numerosi problemi organizzativi e di corretta gestione del personale che tutt’ora permangono e mai affrontati, sia dal precedente Direttore che dall’attuale, nonostante più volte sollecitati.

Auspichiamo che nel più breve tempo possibile, attraverso un necessario e costruttivo dialogo tra organismi dirigenziali (Presidenza e Direzione) e quelli di rappresentanza dei lavoratori RSU e OO.SS., presenti nell’istituzione scolastica si arrivi ad affrontare, finalmente, tutte quelle questioni: mansioni, riconoscimento dei ruoli, di premialità ed organizzazione dei processi lavorativi, lasciati indietro dall’assenza di chi aveva la titolarità a decidere nel merito.

Come CISL Università-AFAM ci attiveremo il prima possibile a sollecitare un Confronto con la nuova Presidenza e attraverso un costruttivo dialogo con la RSU interna, provvederemo a dare il necessario contributo all’Architetto Allemandi, di conoscenza della realtà territoriale e delle peculiarità che l’Accademia di Belle Arti rappresenta nel panorama formativo di eccellenza del territorio urbinate.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2021 alle 08:49 sul giornale del 13 aprile 2021 - 150 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, urbino, cisl, afam, accademia di belle arti, accademia di belle arti urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXbb