Acconciatura ed Estetica, protocolli, ristori e abusivismo, lunedì assemblea elettiva della CNA

Parrucchieri ed estetiste 1' di lettura 07/05/2021 - Al centro dell’attenzione durante il periodo di chiusura nel primo ma anche nel secondo lockdown. Le attività di acconciatura ed estetica, le prime ad adottare tutti i protocolli di sicurezza, hanno lavorato in questi mesi nella scrupolosa osservanza delle regole, ma nonostante questo sono state penalizzate con ingiuste chiusure e pesanti limitazioni che per molti hanno significato la chiusura totale. Con il paradossale risultato di una diffusione incontrollata dell’abusivismo.

Per favorire le riaperture la Cna aveva lanciato una petizione a livello nazionale che ha raccolto oltre 50mila firme. Si parlerà anche di questo LUNEDÌ 10 maggio con inizio alle ore 11 nel corso dell’assemblea elettiva del settore acconciatura ed estetica della CNA di Pesaro e Urbino in modalità online sulla piattaforma googlemeet.

Nel corso dell’iniziativa, che sarà aperta dal responsabile regionale del settore, Riccardo Battisti, si discuterà anche del problema dei ristori, della ripartenza in sicurezza delle attività di acconciatura ed estetica, dei protocolli e della formazione.

Al termine sarà eletto il nuovo presidente e il delegato all’assemblea elettiva provinciale.

Ecco il link per partecipare meet.google.com/uiu-jwoe-srp






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2021 alle 11:51 sul giornale del 07 maggio 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna, abusivismo, crisi, estetica, cna pesaro e urbino, acconciatura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2bo





logoEV
logoEV