Restauro conservativo del Mausoleo dei Duchi, il gruppo Urbino e il Montefeltro presenta un'interrogazione

mausoleo dei duchi urbino 1' di lettura 11/07/2021 - Interrogazione a risposta scritta da parte dei consiglieri del gruppo Urbino e il Montefeltro volta a chiedere informazioni all'Amministrazione Comunale su un eventuale, quanto necessario, intervento conservativo del complesso monumentale del Mausoleo dei Duchi.

Questo il testo completo dell'interrogazione:

Noi sottoscritti Consiglieri comunali,

crediamo che il Mausoleo dei Duchi a San Bernardino rappresenti la più alta concezione architettonica rinascimentale di Urbino e del Montefeltro, opera magistrale e - forse congiunta - di Francesco di Giorgio Martini e di Bramante.

Nella sua chiesa, tra l'altro, vi è sepolto Federico da Montefeltro di cui, nel 2022, ricorre l’anniversario.

Noi riteniamo che l'intero complesso monumentale abbia bisogno di un serio intervento conservativo.

Abbiamo anche notizie di iniziative in corso, per cui chiediamo se la notizia di un probabile intervento corrisponda a verità e, nel caso in cui, i tempi di attuazione.

Chiediamo anche se non sia il caso, in onore di Federico di chiedere a Brera - tramite il Ministero competente - la celeberrima pala - portata via da Urbino o, meglio, trafugata in epoca napoleonica - per una mostra così come era il sogno del grande urbinate e uomo di cultura Paolo Volponi.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere


da Urbino e il Montefeltro
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2021 alle 11:35 sul giornale del 11 luglio 2021 - 196 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Gruppo Consiliare, interrogazione consiliare, Urbino e il Montefeltro, consiglio comunale urbino, interrogazione a risposta scritta, mausoleo dei duchi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b0Q5