Università, #saiperché è bene studiare a Urbino? Presentata la campagna immatricolazioni

2' di lettura 16/07/2021 - Si è svolta ieri mattina nell’Aula Magna del Rettorato, la presentazione della campagna comunicazione 2021-2022 dell’Università di Urbino Carlo Bo.

In apertura, il Magnifico Rettore Giorgio Calcagnini ha sottolineato con soddisfazione la presenza dell’immagine del Duca Federico tra quelle che quest’anno promuoveranno l’Ateneo, in quanto il 2022 sarà dedicato alle celebrazioni del 600° anniversario della nascita del grande condottiero. “Vedere poi rappresentata assieme a lui anche sua moglie Battista Sforza ci ricorda anche l’attenzione alla parità di genere. Ma alla forma è importante aggiungere la sostanza” ha tenuto a rimarcare il Rettore “che ci ha visto effettuare importanti investimenti nelle strutture, come l’apertura della Biblioteca San Girolamo o il restauro del cortile di Palazzo Battiferri, un rinnovato impegno nell’agevolare lo studio agli studenti meritevoli, tasse più proporzionali al reddito familiare, e altre agevolazioni che diano a tutti la possibilità di realizzare a Urbino i propri obiettivi formativi”.

Per il professor Giovanni Boccia Artieri, Prorettore alla Comunicazione “la campagna di quest’anno risponde al principio di raccontarsi come si è, mettendo allo scoperto i dati nudi e reali di Uniurb, dai posti letto agli indici di soddisfazione, dai corsi di laurea alla occupabilità post laurea, senza trascurare la storia e la bellezza della città e del contesto in cui si svolge la vita universitaria”.

Concetti ribaditi da Elisabetta Duchi, Direttore Creativo di Omnia Comunicazione, l’agenzia che ha realizzato il progetto: “lavorare per l’Università di Urbino è per noi un piacere e una sfida, che abbiamo voluto raccogliere e realizzare all’insegna della bellezza, della storia e dei valori che da sempre contraddistinguono questa università che è il motore sociale ed economico di tutto il territorio. L’hashtag #saiperché vuole esprimere proprio le tante risposte che l’Università di Urbino è in grado di offrire alle domande di studenti, genitori e stakeholders”.

Una campagna che ha offerto l’occasione per raccogliere in brevi videointerviste a cittadini, studenti e commercianti la loro opinione sul “#saiperché” tante famiglie e genitori continuano a preferire la Carlo Bo.

Oltre che su tutti i social, la campagna visiva si svilupperà attraverso le tradizionali affissioni su quotidiani, autobus e su diversi siti di informazione online.








Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2021 alle 13:47 sul giornale del 16 luglio 2021 - 233 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, urbino, università di urbino, uniurb, immatricolazioni, campagna di comunicazione, campagna immatricolazioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/caJb





logoEV