La regione stanzia 200mila euro per adattare i percorsi escursionistici ai disabili motori

1' di lettura 19/07/2021 - La Regione Marche ha approvato, per il secondo anno consecutivo, i criteri di riparto e le modalità di assegnazione e liquidazione di 200mila euro destinati all’accesso dei disabili motori ai percorsi escursionistici.

“Con queste risorse - spiega l’assessore all’Ambiente Stefano Aguzzi che questa mattina ha illustrato la delibera alla giunta - gli enti di gestione dei parchi e delle riserve naturali potranno dotarsi di appositi ausili, effettuare interventi per ampliare o migliorare gli accessi, formare accompagnatori e realizzare iniziative volte ad implementare la fruizione dei percorsi da parte dei disabili motori. Le nostre aree naturali protette tutelano territori con bellezze naturalistiche e paesaggistiche inestimabili che riteniamo importante rendere praticabili da tutti”.

Per accedere ai contributi gli enti gestori dovranno inviare i progetti alla Regione Marche (www.regione.marche.it/Regione-Utile/Ambiente/Natura/Parchi-e-riserve-naturali).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2021 alle 21:37 sul giornale del 19 luglio 2021 - 153 letture

In questo articolo si parla di disabili, attualità, regione marche, marche, finanziamento, disabilità motoria, escursionismo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ca9r





logoEV
logoEV