Fermignano, rissa davanti ad un locale, denunciati otto giovani

1' di lettura 21/07/2021 - Otto giovani di età compresa fra i 18 e i 22 anni sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri della Stazione di Fermignano per una rissa scoppiata lo scorso mese di maggio.

I fatti risalgono appunto all'8 maggio scorso, quando oltre una ventina di ragazzi, divisi in due opposte fazioni, furono coinvolti in una maxi-rissa davanti ad un noto locale di Fermignano; almeno tre di loro furono costretti a ricorrere alle cure mediche.

Successivamente, un breve video dell'accaduto divenne virale sui social, e proprio grazie a tale video è stato possibile risalire all'identità di alcuni dei partecipanti.

Gli otto denunciati sono tutti ragazzi della zona, provenienti dalla stessa Fermignano, da Urbania e da Acqualagna.

Anche l'esercizio commerciale teatro della rissa, inoltre, è stato multato per il mancato rispetto delle misure anti-covid vigenti.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2021 alle 21:41 sul giornale del 21 luglio 2021 - 576 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, urbania, fermignano, acqualagna, rissa, denuncia, articolo, antonio mancino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbsQ





logoEV
logoEV