Festival #Piazze, ultimo appuntamento a Schieti con "Sciaboletta, la fuga del Re"

3' di lettura 13/09/2021 - Finisce in bellezza il festival #PIAZZE dopo aver girato tutto il Montefeltro raccogliendo successi in ognuna delle date in programma. L’ultimo appuntamento “chiude il cerchio” tornando ad Urbino, nella frazione di Schieti, per il divertente monologo SCIABOLETTA, LA FUGA DEL RE, in programma il 15 settembre alle 21.15.

Soddisfazione nelle parole di Michele Pagliaroni, direttore artistico di #PIAZZE: “Siamo riusciti ad unire il nostro territorio con la cultura, a ristabilire rapporti di comunità nei 10 comuni che hanno partecipato a questo festival diffuso. Ora torniamo a Urbino per chiudere il viaggio, lì dove tutto era cominciato a luglio con il festival Urbino Teatro Urbano. Gli studenti del Centro Teatrale dell'Università di Urbino - provenienti da tutta Italia - hanno lavorato con cura per l’intera estate al servizio del nostro territorio, occupandosi di ogni aspetto dell'organizzazione, molto complessa in questo periodo storico. Basti dire che hanno smontato e trasportato un palco in legno ecologico in 12 piazze diverse. Vogliamo dedicarci alla rinascita - ha sottolineato Pagliaroni - e tutto questo è possibile non solo grazie alla fiducia e al sostegno del Comune di Urbino, delle istituzioni e dei partner, ma soprattutto grazie ad una generazione di giovani che vuole cambiare le cose e sta imparando a farlo.

Il 15 settembre nella piazzetta del Castello a Schieti di Urbino in scena Alessandro Blasioli, autore, regista e interprete di SCIABOLETTA, LA FUGA DEL RE. Lo spettacolo racconta, tra farsa e tragedia, la fuga di Re Vittorio Emanuele III dopo l’armistizio che decretò la fine della Seconda Guerra Mondiale e la caduta del regime fascista. Con ironia, con un linguaggio che si ispira alla Commedia dell’Arte ed una scenografia scarna, SCIABOLETTA tira fendenti e pone domande ad una società che pare stia entrando -ancora una volta- in un’epoca nazionalista e di malcelato odio del diverso.

Il festival #PIAZZE è un progetto del Centro Teatrale dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo (CTU Cesare Questa) in collaborazione e con il sostegno del Comune di Urbino, con il patrocinio e la collaborazione di Provincia di Pesaro e Urbino, con il patrocinio e sostegno dell'Unione Montana Alta Valle del Metauro, BCC Metauro e dei Comuni di Acqualagna, Apecchio, Montecalvo in Foglia, Sassocorvaro Auditore, Piobbico, Sant'Angelo in Vado, Isola del Piano, Petriano, Urbania con il patrocinio dell’Unione Montana Montefeltro e in collaborazione con Club per l’UNESCO Urbino e Montefeltro, ERDIS Marche, Midor, Raffaello Travel Group.

INFO: www.urbinoteatrourbano.it
BIGLIETTI: BIGLIETTI: 8€ intero; 5€ ridotto (soci CTU / clienti BCC Metauro / studenti uniurb + aba + isia / under18 / soci cuum) POSTO UNICO NON NUMERATO
PRENOTAZIONI:
info@urbinoteatrourbano.it (specificando nome, cognome, recapito telefonico e numero di posti) oppure tel. 347 518 2204
Sul sito www.metauro.bcc.it si possono prenotare biglietti gratuiti per i soci e ridotti per i clienti BCC Metauro






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2021 alle 19:47 sul giornale del 13 settembre 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di teatro, urbino, spettacoli, Schieti, schieti di urbino, urbino teatro urbano, comunicato stampa, #piazze, festival piazze, sciaboletta la fuga del re

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciZ4





logoEV
logoEV