Fossombrone, Berloni incontra i residenti di Ghilardino: "Vecchia scuola e ingresso dalla zona residenziale fra le priorità”

3' di lettura 14/09/2021 - Da un estremo all’altro del vasto territorio comunale. Dopo Calmazzo, ha fatto tappa a Ghilardino il tour di presentazione della lista ‘Massimo Berloni - Sindaco per Fossombrone’, che candida sindaco Massimo Berloni alle elezioni amministrative del 3-4 ottobre. Ancora una volta tanti i cittadini che hanno partecipato all’incontro, organizzato per presentare la squadra e il programma, con particolare attenzione ad alcune questioni che riguardano la frazione, ed ascoltare i residenti.

“Ho deciso di candidarmi - ha esordito Berloni - perché voglio impegnarmi in prima persona, insieme a tutta la squadra, per fare in modo che a Fossombrone si stia sempre meglio. Vogliamo lavorare per rendere la comunità più unita ed orgogliosa di vivere qui. Unire e non dividere, perché solo con l’apporto di tutti possiamo ottenere il massimo. Abbiamo messo insieme donne e uomini, giovani e meno giovani, tutti con competenze e con il desiderio di far tornare la nostra città protagonista come merita”.

È stato posto l’accento su alcuni punti del programma, a partire dal sociale, con il forte impegno affinché nessuno rimanga indietro e per una città inclusiva. Per i giovani, Berloni e i candidati alla carica di consigliere, hanno ribadito la necessità di adoperarsi per strutture adeguate sia in ambito sportivo che culturale. E ancora: il rilancio del centro storico, la promozione turistica, lo sviluppo economico, la riorganizzazione della macchina amministrativa.

“I programmi sono semplici da scrivere - ha proseguito Berloni - ma poi bisogna attuarli. La concretezza è una delle caratteristiche fondamentali e ci contraddistinguerà. Noi non scendiamo in campo per cambiare passo, dopo troppi anni di immobilismo”.

Un ruolo centrale nella proposta della lista ‘Massimo Berloni - Sindaco per Fossombrone’ è rivestito dalle frazioni e dai piccoli centri che possono tornare a diventare luogo di vita e di lavoro se fornite dei servizi necessari.

Per Ghilardino alcune priorità: rendere fruibile l’ingresso dalla zona residenziale sulla Provinciale e sistemare la vecchia scuola, oggi sede dell’associazione locale. Nel confronto con gli abitanti della frazione sono emerse due questioni in particolare: l’impianto di bitumazione e la necessità di un’area polivalente dove i giovani possano giocare in sicurezza.

“La salute, se saremo chiamati ad amministrare - ha evidenziato Berloni - sarà sempre al primo posto. Non è una promessa, è un impegno. E su questioni così importanti, è fondamentale ascoltare i cittadini, confrontarsi con la comunità, prima di prendere qualsiasi decisione. Lo faremo. Una struttura polivalente? Per noi i giovani, così come gli anziani, hanno bisogno di luoghi di ritrovo, dove stare insieme. Ci adopereremo affinchè anche Ghilardino possa avere strutture adeguate per fare sport e socializzare”.

Al termine, la squadra si è soffermata a lungo ad ascoltare proposte, richieste e consigli dei numerosi residenti intervenuti.

I candidati consiglieri sono: Cristian Amadori, Giovanna Balducci, Marco Bartoli, Alberto Bucchini, Michele Chiarabilli, Lara Esposti, Laura Giombini, Roberto Mencoboni, Maurizio Mezzanotti, Maria Silvia Nocelli, Federica Romiti, Valerio Sabbatini.


da Massimo Berloni
Candidato sindaco Fossombrone







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2021 alle 15:35 sul giornale del 14 settembre 2021 - 134 letture

In questo articolo si parla di attualità, elezioni, fossombrone, comunali, Candidato Sindaco, comunicato stampa, amministrative 2021, comunali fossombrone 2021, masismo berloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ci0J





logoEV
logoEV